Guadagnare con i distributori automatici di Cannabis light

Nei centro storici delle città, stanno spuntando tanti distributori automatici 24 su 24, oltre le classiche merendine, patatine e acqua viene dato la possibilità di acquistare anche canapa light legale direttamente.

la vendita della cannabis legale, ossia di quelle infiorescenze che hanno fra lo 0,2 e lo 0,6 per cento di Thc, il principio psicoattivo della canapa, è ormai di fatto autorizzata pressoché ovunque, dopo che legge 242 del 2016 è stata approvata.

negozio di cannabis legale

Sulle confezioni cè evidenziato che la cannabis light va bene come materiale tecnico per collezione e si puo’ usare per deodorare gli ambienti ma non va usata per uso ricreativo.

Fa comunque un certo effetto la sua presenza in bella mostra vicino, oltre che alle merendine e altro, anche a pipette e trinciatori per fumare.Per poterla acquistare il distributore richiede la tessera sanitaria, come succede nei distributori per sigarette, in modo da non renderle accessibili ai minori, ma questo sembra più un modo per tutelarsi che un obbligo vero e proprio.

Il settore della cannabis legale e’ sempre di più in crescita. negozi specializzati del settore, che non si occupano solo di infiorescenze ma anche dei prodotti cosmetici e alimentari realizzati con la canapa, aumentano a vista d’occhio, quindi la possibilità di vedere questi distributori anche in altre città a breve non è poi cosi lontana.