warning icon
YOUR BROWSER IS OUT OF DATE!

This website uses the latest web technologies so it requires an up-to-date, fast browser!
Please try Firefox or Chrome!

Ecco una summa delle principali cose da conoscere prima di intraprendere l’attività del traders, disegnando una mappa concettuale di suggerimenti, tecniche e segreti per imparare brevemente le cose più utili per orientarsi sin da subito nell’affascinante mondo del trading binario.

Da queste righe impareremo cosa sono le opzioni binarie, quali sono le tecniche più in uso al momento per guadagnare con esse, quali accorgimenti mettere in atto per iniziare nel migliore dei modi, quali controindicazioni e quali consigli sfruttare per trasformare un semplice passatempo in una fonte di reddito seria e duratura.

Trasformare l’attività di trading online in una fonte di reddito sicura e duratura, richiede innanzitutto che vi sia da parte nostra un approccio quanto più votato all’apprendimento e allo studio dei fondamentali di questa disciplina, per poi successivamente cercare di imparare quelle che sono le tecniche di trading più efficaci.

Il trading online riguarda un insieme di prodotti finanziari molto diversi tra loro, i più facili dei quali da un punto di vista pratico sono appunto le opzioni binarie.

Quest’ultime sono decisamente tra gli strumenti speculativi moderni più coinvolgenti, dei quali tanto si è detto e molto si è scritto, ma che indubbiamente rappresentano uno dei modi meno difficili per guadagnare con la Borsa e i mercati finanziari.

Molto facili da caopire e molto veloci nel loro meccanismo, le opzioni binarie devono gran parte della loro fortuna al fatto che consentono di ottenere un profitto molto elevato anche a coloro i quali non hanno mai avuto esperienze simili in passato.

Possiamo tranquillamenmte affermare che per un neofiota le opzioni binarie rappresentano la porta d’ingresso al promettente mondo del trading online, e sono tra i prodotti finanziari che offrono i rendimenti maggiori in qualsiasi condizione di mercato.

Eccoci qui, quindi, per ofrire al lettore tutti quei strumenti nozionistici e tecnici con i quali apprendere velocemente i concetti fondamentali, le strategie più efficaci e come guadagnare con le opzioni binarie anche quando i mercati finanziari sono in trend negativo.

CHE COSA SONO LE OPZIONI BINARIE?

Questo che segue è un esempio concreto per capire cosa sono realmente le opzioni binarie attraverso le caratteristiche principali.
Un’opzione binaria è un modo di investire in Borsa estremamente semplificato, attraverso il quale non si acquista o vende un certo asset finanziario (azioni, materie prime, Indici di Borsa, valuta Forex, etc), ma si acquista un’opzione circa l’andamento del prezzo degli asset.

Ecco un esempio:
Se volessimo fare operazioni di trading sul Forex, l’operatore (trader) deve prevedere quale, nel confronto tra due monete (Euro/Dollaro, Sterlina/Euro, Dollaro/Yen, etc) subirà un aumento di valore rispetto all’altra.

Il trader dovrà semplicemente aprire la propria piattaforma e cliccare sul bottone corrispondente (Call o Put) e attendere lo scadere per veder realizzata la propria previsione.

Se allo scadere (intervalli di 30/60 secondi, 5/10/15 minuti, etc) la previsione risulterà essere giusta, allora corrisponderà un guadagno netto di circa l’80/85% del capitale investito.

La previsione fosse corretta, il guadagno che da essa può derivare è pari persino all’85% sulla somma investito.
Questo tipo di operazioni di trading binario sul Forex sono molto amate dagli investitori in opzioni binarie, i quali, oltre che sul Forex, possono scegliere di fare previsioni su materie prime (Oro, Argento, Rame, etc), Indici di Borsa (Dow Jones, Mib30, etc) azioni (Google, Ibm, Apple, etc).

QUESTI GLI ELEMENTI DI UN’OPZIONE BINARIA

Il trading con le opzioni binarie è basato sull’acquisto di una previsione circa l’andamento di determinati ASSET, vale a dire titoli azionari, indici di Borsa, Forex o materie prime.
Chi fa trading binario acquista una opzione sull’eventuale andamento positivo (Call) o negativo (Put) di “asset”, stabilito durante un preciso arco temporale chiamato “intervallo”.

Il merito del traders sarà quello di individuare un certo “asset”, ed indicare se allo scedere dell’intervallo di tempo stabilito dal Broker per quell’asset il prezzo sarà maggiore o minore rispetto a quello di acquisto.
Nel momento in cui la previsione si rivelasse, vuol dire che avremo guadagnato il premio indicato nella ricevuta di acquisto,in caso contrario l’investitore perderà tutto o in parte il denaro investito.

Il RENDIMENTO di una opzione binaria è sempre espresso in percentuale, la quale è prefissata dal Broker in misura strettamente proporzionale alla difficoltà di previsione.

Il “Payout” varia tra il 65% e l’85%, fatto salvo, come vedremo, alcune tipologie di opzioni che arrivano a premiare con anche il 500% del capitale investito.

I VANTAGGI DELLE OPZIONI BINARIE

Abbiamo fatto cenno al fatto le opzioni binarie sono tra gli strumenti finanziari dai quali è possibile ottenere un certo guadagno.
In particolare abbiamo accennato agli enormi vantaggi che questo tipo di commercio offre agli utenti rispeto ad altre forme di trading.

E’ un dato certo che opzioni binarie garantiscono, a parità di capitale investito, percentuali di guadagno di molto superiori a quelle di qualunque altro investimento.

Altro vantaggio delle opzioni binarie è quello per cui per iniziare non è richiesto di stanziare grosse cifre di denaro.
Molte piattaforme prevedono quale quota minima per aprire un “conto di trading” il versamento di 100 Euro.

Ecco quindi spiegato il perchè moltissimi giovani appassionati di trading online cominciano proprio dalle opzioni binarie.

Un altro vantaggio delle opzioni binarie sono le bassissime percentuali di rischio, commisurate oltre che alle bassissime quote di ingresso alle piattaforme di trading, anche dalla possibilità di effettuare operazioni di trading a partire da 1 Euro.
In questo senso ci sono alcune piattaforme che per agevolare la diffusione di questo modello finanziario presso molti aspiranti traders, offre l’opportunità di negoziare a partire da 1 Euro.

Qualsiasi investitore che abbia raggiunto la maggiore età (18 anni) può decidere di investire in opzioni binarie e aprire un “conto di trading” in meno di 5 minuti.

L’importante, come vedremo, sarà scegliere la giusta piattaforma di trading (solo Brokers regolamentati) ed ottenere così tutte le assicurazioni circa i depositi, la privacy ed i pagamenti delle vincite.

loading
×