seo

Ottenere un più alto posizionamento su Google

Come funziona il sistema di ranking di Google

In una ricerca su Google gli utenti sono più propensi a fare clic sui siti posizionati nella parte superiore della lista dei siti. Circa il 40% delle persone clicca sul sito in cima alla lista, mentre meno dell’1% clicca al massimo i primi 20 siti.

Il modo in cui Google classifica le pagine è funzione dei link. Se un altro sito mette un link del tuo sito, Google ti premia, lo vede come un segnale che il vostro sito ha buoni contenuti. Google poi vi assegna un rank più elevato – soprattutto se il sito che ha inserito i vostri link è un sito con un rank alto. Pertanto, se si vuole un rank più elevato in Google, è necessario ottenere link da altri siti sul tuo sito.

Panoramica

Non c’è modo di ingannare il sistema di Google. Gli scambi di link da siti nuovi o senza valore non valgono nulla. L’ Acquisto di link, o pubblicare i tuoi link su forum o blog non faranno altro che penalizzarti dalla lista di Google fino alla cancellazione.

L’unico modo per ottenere un riconoscimento da google e quindi una buona indicizzazione è ottenere link da persone realmente interessate al tuo sito. Perché ciò avvenga, il sito deve avere dei buoni contenuti ed essere interessante.

Per maggiori informazioni vedi: http://www.artematika.it/servizi-web-marketing/servizi-seo-posizionamento-siti/

Perchè ottimizzare

L’ottimizzazione per i motori di ricerca è la base della strategia di web marketing, però occorre fare una distinzione tra: Indicizzazione e Posizionamento
Come già detto la grande maggioranza dei visitatori arriva dai motori di ricerca e migliorare il posizionamento su Google è difficile ma non impossibile.

L’indicizzazione è eseguita automaticamente da google in quanto lui stesso lo ha inserito nel suo indice, mentre il posizionamento è il frutto di un algoritmo di google che ordina la SERP, ovvero i risultati della ricerca, per una data query:

“Ogni pagina del tuo sito ha un posizionamento per ogni query”.

Per migliorare il posizionamento occorre ottimizzare le ricerche delle parole chiave all’interno delle pagine.

Per ricercare quali sono le parole chiave che interessano il tuo sito hai a disposizione AdWords che le suddivide in:

• Head (1 o 2 parole ad alto volume di ricerca e alta competizione);
• Long tail (3 o più parole a basso volume di ricerca e bassa competizione).

E’ importante creare un sito a struttura ad albero dove le pagine sono raggiungibili con non più di 3 clic dalla pagina iniziale.

IMPORTANTE:

L’intento di Google è quello di mostrare ai primi posti delle SERP il contenuto in grado di rispondere alla query dell’utente. Quindi prestate molta attenzione ai contenuti in ordine alle query.

Riassumendo, migliorare il numero e la qualità di link esterni è uno dei parametri più importanti per posizionare più in alto i vostri contenuti nelle SERP.

Quanto tempo occorre per ottenere un buon posizionamento?

La pianificazione dell’ottimizzazione del posizionamento varia dai 3 ai 12 mesi